Privacy policy

 

ex art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016

 

RADAELLI ARREDA DI G. MAURO RADAELLI con sede legale e operativa in VIA GIUSEPPE GARIBALDI, 78 CALUSCO D’ADDA (BG) e P.IVA N. 02663010169, in qualità di titolare del trattamento, ai sensi degli artt. 13 e 14 del REG.2016/679/UE intende fornirle informazioni in merito alle modalità di trattamento dei suoi dati personali e ai suoi diritti. La presente informativa, valida per la raccolta dati attraverso il portale web https://www.radaelliarreda.it, tiene conto della Raccomandazione n°2/2001 dei Garanti Privacy Europei relativa ai requisiti minimi per la raccolta dei dati on-line nel territorio dell’Unione Europea.

Modalità del trattamento - Il trattamento dei dati personali può essere effettuato mediante supporti cartacei e/o informatici. Non è previsto alcun trattamento basato su processi automatizzati, compresa la profilazione. RADAELLI ARREDA DI G. MAURO RADAELLI, a fronte di una puntuale analisi dei rischi, ha implementato misure di sicurezza - tecniche ed organizzative - adeguate a tutelare i diritti degli interessati e il rispetto dei principi di liceità, correttezza e trasparenza. I dati personali sono raccolti per finalità determinate, sono adeguati pertinenti, limitati, esatti e aggiornati. Il personale incaricato al trattamento è formato, informato e addestrato.

 

Finalità del trattamento E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO – I dati da Lei forniti verranno trattati per la seguente finalità: consentire l’accesso ai servizi offerti dal sito internet aziendale https://www.radaelliarreda.it. In particolare:

  • Instaurazione ed esecuzione di rapporti contrattuali con gli interessati, ed obblighi conseguenti;
  • Dare riscontro alle richieste di informazioni e alle richieste pervenute.

L'informativa è resa esclusivamente per il sito https://www.radaelliarreda.it e non anche per altri siti web eventualmente consultabili dall'utente tramite link.

CATEGORIE DI DATI TRATTATI

DATI PER ACCEDERE AI SERVIZI. I dati richiesti obbligatori per accedere ai servizi offerti dal sito aziendale sono “personali”.

DATI FORNITI VOLONTARIAMENTE DALL'UTENTE. L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati sul sito comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

DATI DI NAVIGAZIONE. I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i  nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform ResourceIdentifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione dei file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: i dati sono cancellati dopo 12 mesi.

EVENTUALI DESTINATARI O Categorie destinatari dei dati personali - I dati possono essere comunicati, nei limiti delle finalità perseguite, a:

  • Personale interno incaricato a gestire tali dati per conto del titolare (addetto vendite); 
  • Soggetti esterni ai quali la facoltà di accedere ai dati stessi sia accordata da disposizioni di legge o regolamentari

Per quanto attiene alle segnalazioni di condotte illecite, diversamente, i Suoi dati sono accessibili solo al RPCT e all’Ufficio.

I dati sono resi accessibili a soggetti esterni della cui collaborazione RADAELLI ARREDA DI G. MAURO RADAELLI si avvale.

TRASFERIMENTO DATI A PAESI TERZI - I dati personali sono conservati su server ubicati all’interno dell’Unione Europea.

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI - Tutti i dati predetti saranno conservati per il periodo di validità del servizio richiesto o, per i casi in cui ciò sia previsto, nei termini perentori stabiliti dalla Legge.

Nel caso delle segnalazioni e reclami: per il periodo necessario a concludere la valutazione interna delle segnalazioni al termine della quale si provvederà a rendere la segnalazione anonima o criptata.

Nel caso delle segnalazioni relative a condotte illecite: per il periodo necessario all’effettuazione delle indagini interne al termine delle quali si provvederà a rendere la segnalazione anonima o criptata.

 

 

DIRITTI DELL’INTERESSATO. All’interessato RADAELLI ARREDA DI G. MAURO RADAELLI riconosce i seguenti diritti disciplinati dal REG.UE 679/2016:      

  • Diritto di chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali (art. 15);
  • Diritto di chiedere al titolare del trattamento la rettifica (art. 16);
  • Diritto di chiedere al titolare del trattamento la cancellazione degli stessi (art. 17);
  • Diritto di chiedere al titolare del trattamento la limitazione del trattamento che lo riguardano (art. 18).

Tali diritti possono essere esercitati dall’interessato del trattamento previa richiesta da avanzare al Titolare del trattamento attraverso: RACCOMANDATA A/R VIA GIUSEPPE GARIBALDI, 78 CALUSCO D’ADDA (BG) – tel. 035/791905 – E.mail: CONTATTI@RADAELLIARREDA.IT. L’esercizio dei diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma ed è gratuito.

DIRITTO DI RECLAMO - All’interessato del trattamento il REG.UE 679/2016 garantisce il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo - Garante per la protezione dei dati personali, seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell’Autorità su www.garanteprivacy.it.

Conseguenze di un eventuale rifiuto a rispondere. Il conferimento dei dati minimi richiesti è obbligatorio per accedere ai servizi richiesti. L’eventuale rifiuto di rispondere comporta l’impossibilità di dar corso ai rapporti contrattuali e/o di erogare i servizi richiesti.

Qualora RADAELLI ARREDA DI G. MAURO RADAELLI intenda trattare ulteriormente i dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento Le fornirà informazioni in merito a tale diversa finalità e ogni ulteriore informazione necessaria a garantire un trattamento corretto e trasparente.